Avviato corso Cisco CCNA v6

Come da calendario, si è avviato sabato 23 settembre il corso Cisco CCNA R&S nella sede Cisco Academy di Milano, allineato alla certificazione CCNA v6.

Cisco Networking Academy

Le lezioni si tengono nella sede didattica di via Valassina 24 Milano, tutti i sabati dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Diciotto i corsisti che hanno inaugurato il loro percorso di certificazione lo scorso sabato: sedici gli iscritti che si recano fisicamente in aula, mentre sono due i corsisti che usufruiscono del servizio Training [email protected] dalle regioni Toscana e Trentino.

Ciò che accomuna tutti i corsisti è l’iscrizione previo colloquio d’ingresso: la scelta di accogliere il partecipante con un colloquio conoscitivo e un profiling delle competenze ha l’obiettivo di permettere un servizio formativo reale e una previsione dei risultati basata sul modello formativo usato, sul reale punto di partenza della persona e sui suoi obiettivi. Le persone che hanno avuto accesso al corso presentano, infatti, delle caratteristiche e un bagaglio di competenze diverse, ma tutti condividono forte attitudine in ambito network o esperienza nel settore.

  • Tre studenti hanno affrontato gli studi in ambito informatica e telecomunicazioni presso Istituti Superiori qualificati come Cisco Academy
  • Copre i tre quarti dell’aula il gruppo dei giovani, under 30 sul finire di percorsi di laurea o alle prese con le prime esperienze lavorative nel settore
  • Presenti anche i profili senior, vale a dire persone con un buon numero di anni di esperienza nel mondo IT

Accanto ai corsisti, figure di riferimento in aula sono gli Advisor eForHum e i due istruttori Cisco Academy: Eljenne Baldon e Luca Catini. Peculiarità di eForHum è la scelta di istruttori che siano tecnici e lavoratori del settore, per saper affiancare alla didattica del curriculum del corso CCNA v6 le richieste del mercato del lavoro. Entrambi gli istruttori assegnati all’aula avviata lo scorso sabato sono professionisti con esperienza decennale come System & Network Engineers e Cisco Certified Instructor (CCAI).

Corso CCNA v6 – What’s new?

Obiettivi del corso sono fornire gli strumenti e indirizzare conoscenze e competenze tecniche di ogni corsista verso il superamento dell’esame di certificazione Cisco CCNA 200-125. Il curriculum del corso è  allineato con l’ultima release della certificazione (CCNA R&S v 6.0).

Quali le maggiori novità dal punto di vista tecnologico nella certificazione CCNA v6?

  • conoscenza di architetture automatizzate lato network (SDN) e della separazione tra control e data planeCorso Cisco CCNA i lab.
  • conoscenze maggiormente estese in ambito VPN: DMVPN, Site-to-Site VPN, Client VPN
  • approfondimento di protocolli di routing IPv6 e loro configurazione
  • comprensione delle risorse cloud all’interno di architetture di rete di livello enterprise
  • conoscenza dei concetti di QoS, tra cui marking, shaping, regole e policy di gestione della priorità delle diverse tipologie di traffico di rete.

Rispettivamente, ecco le principali novità introdotte nel curriculum del corso per la nuova certificazione CCNA:

  • CCNA 1: Extended traceroute, debugging, troubleshooting
  • CCNA 2: Host routes, Device Discovery,  NTP, Password recovery
  • CCNA 3: VTP, Extended VLANs, DTP, Troubleshoot Multi-VLAN, Switch Stacking, Implement HSRP, Troubleshoot multiarea-OSPF
  • CCNA 4: WAN topologies, DMVPN, Implement PPPoE & eBGP, Common IPv6 ACL errors, LAN security best practices, SNMPv3 Configurazion, SPAN, QoS, Cloud and Virtualization, Network Programming

 

Tutti i corsi CCNA erogati da eForHum sono allineati alla versione 6.0 della certificazione Cisco CCNA. Per maggiori informazioni circa le specifiche e i prossimi corsi in avvio:

[email protected]  // 0236572923