CCNA R&S in avvio il 12 marzo 2018

Si aprono le iscrizioni per entrare a far parte dell’aula Cisco CCNA R&S che si avvierà a inizio marzo, la seconda dall’inizio del 2018.

CCNA R&SIl corso in avvio è erogato da eForHum in qualità di Cisco Networking Academy e si struttura in 170 ore di lezione frontale e pratica di laboratorio. Il monte ore è studiato per affrontare i quattro moduli del corso Cisco CCNA R&S, con l’obiettivo di sostenere l’esame di certificazione CCNA 200-125.

Scegliere di iscriversi a un corso Cisco in modalità Academy significa decidere di diluire il monte ore didattico su un periodo di sei mesi, affrontando ogni tematica da un punto di vista teorico, su simulatore ed infine “sporcandosi le mani” sull’apparato reale. Significa puntare su un modello di apprendimento studiato da esperti di formazione per i professionisti del mondo Informatica e Telecomunicazioni.

Ecco perchè il corso in avvio in data confermata 12 marzo struttura le lezioni nelle serate di lunedì e giovedì, dalle ore 19.00 alle ore 22.30, in orario post-lavoro e post-studio che permetta di dilazionare il carico del corso su due momenti della settimana. Il corso CCNA R&S  infrasettimanale serale si rivolge proprio a questo tipo di pubblico: lavoratori del settore IT che decidono di specializzare le competenze sul networking, iscrizioni aziendali mirate alla qualificazione, diplomati che desiderano entrare nel mondo del lavoro con il valore della certificazione, laureandi che affiancano il proprio percorso di studi con un focus sulle tecnologie Cisco.

Calendario e programma del corso alla pagina ufficiale.

Come ottenere la certificazione CCNA R&S?

La forza del corso Cisco CCNA R&S risiede nell’essere stato pensato dal vendor per ottenere la certificazione CCNA e vedersi attestate delle competenze che realmente sono in possesso della persona.

La struttura del corso è molto semplice e segue uno schema ben preciso. Durante ogni lezione viene affrontato un capitolo del curriculum Cisco CCNA R&S, spiegato in aula da un istruttore CCAI (Cisco Certified Academy Instructor) con il supporto della piattaforma e-learning Cisco NetAcad. La piattaforma è lo strumento ufficiale Cisco a cui appoggiarsi per l’intera durata del corso: presenta infatti un curriculum teorico in lingua inglese, spiegato in aula, quiz e strumenti valutativi per accompagnare la persona fino alla certificazione e supportarla nello studio.

Completano le attività affrontate in aula la pratica su simulatore didattico Cisco Packet Tracer e su laboratorio reale, rappresentato dai rack fisici presenti in eForHum presso la propria sede didattica di Milano. Centrale è l’utilizzo del simulatore, antecendentemente alla pratica di laboratorio. Il simulatore Cisco Packet Tracer è un software didattico distribuito agli studenti e studiato da esperti e Alumni Cisco. L’esigenza di Packet Tracer nasce dall’esperienza e dalla necessità di integrare la parte corsuale teorica: alcuni  concetti,  i  meccanismi  di  funzionamento  di  alcuni protocolli  o  la  sequenza  di  passi  per  lo  svolgimento  di  una  configurazione  di  un dispositivo necessitano  fortemente  di  “essere  visti”  per  poter  essere  compresi  a fondo.

Dal connubio di teoria, pratica simulata e pratica su apparato reale nasce il corso CCNA R&S in modalità Academy; il percorso è ideato dal vendor per permettere ai tecnici di spendere sul lavoro le competenze acquisite e prepararli al conseguimento della certificazione industriale Cisco.

CCNA R&S

 

Vuoi saperne di più? Visita la pagina ufficiale del corso Cisco CCNA R&S oppure contatta gli Advisor:

Mail [email protected]

Telefono sede di Milano 02 36572923 – sede di Vicenza 0444 1620633