Certificazione Cisco Silver Partner

Cisco-Silver-PartnerNella scala delle certificazioni dei channel partner Cisco, il livello Silver è attualmente l’ultimo scalino prima della vetta occupata dai Gold Partner.  A seguito della riorganizzazione del programma, non sarà però più possibile acquisire tale certificazione a partire dal I aprile 2015 e verrà definitivamente ritirata a partire dal I aprile 2016. I partner Silver potranno decidere di scalare la partnership come Gold Parnter oppure approfondire le loro specializzazioni a livello Master. Vediamo in dettaglio i requisiti della certificazione Silver.

Requisiti di specializzazione. Per ottenere e mantenere il livello di Silver Partner per un’azienda vi sono due possibilità alternative:
1) possedere almeno due tra le Architecture Specialization:

  • Borderless Network
  • Collaboration
  • Data Center
  • IP NGN

2) possedere una delle Architecture Specialization e in aggiunta una delle Advance Technology Specializations:

  • Advanced Routing & Switching
  • Advanced Security
  • Advanced Content Security
  • Advanced WLAN
  • Advanced Unified Fabric
  • Advanced Unified Computing
  • Advanced Unified Communications

Requisiti di certificazione. A questo requisito si aggiunge un requisito sulle certificazioni industriali collegate ai ruoli tecnici. Di seguito una sintesi di tali requisiti:

SpecializzazioneAccount ManagerSystem EngineerField Engineer
Advanced R & SCSECCDACCNP
Adv. Unified CommunicationsCSECCDACCNP Voice
Advanced SecurityCSECCDACCNP Security
Advanced Content SecurityASAMSSSAWSFE o ESFE
Advanced WLANCSECCDACCNA
Collaboration ArchitectureCSECCDPCCNP Voice
Borderless Netowrk Arch.CSECCDACCNP R & S (R&S)
CCNP Security (Security)
CCNA Wireless  (Mobility)
Data Center ArchitectureCSEN/AN/A (UCS)
CCNP (Unified Fabric)
CCNA (App Services)
IP NGN ArchitectureCSECCNA SPCCNP SP

Requisiti supplementari. Ulteriori requisiti riguardano gli standar di supporto ed in particolare un elevato tasso di customer satisfaction documentato periodicamente, generare almeno il 15% del proprio fatturato dai servizi erogati (e non dalla vendita del prodotto), SLA d’intervento di 1h con supporto h 24 , 5 x 7,  disponibilità di supporto pre-sales.