Che cosa è la finestratura (windowing) di TCP?

Corso e Certificazione: Cisco CCNA.

 

Per ridurre il numero di conferme (ACK) allo stretto necessario, i partner TCP si scambiano anche una Window Size a 16 bit, che dice quanti bytes ognuno si aspetta di ricevere dall’altro, prima di mandargli un ACK. Questo campo permette anche di rallentare il mittente in caso di congestione del ricevente, che può essere “stressato” (strained), ritardando l’invio dell’ACK stesso (funzione di “flow control”).

Cisco CCNA QA

La dimensione della “finestra”, da poche migliaia di bytes a 65535, viene variata automaticamente da TCP in funzione del tasso di errori e ritrasmissioni rilevato. Di solito si parte da un valore medio (16.000 o 32.000) e, se non ci sono errori, si satura al massimo. Se invece si rilevano molti errori, la finestra viene ridotta, per confermare con più frequenza un minor numero di bytes, e sperabilmente dover rispedire meno Segmenti persi o corrotti (funzione di “congestion control”). Si noti infatti che le ritrasmissioni di Segmenti peggiorano la congestione della rete più di qualche ACK aggiuntivo!

Maggiori dettagli sulla gestione delle congestioni da parte di TCP, in www.ietf.org/rfc/rfc2581.txt .

Tutti gli argomenti sopra trattati sono affrontati in modo dettagliato all’interno del corso di certificazione Cisco CCNA ai capitoli 1-4.3.2.1, 4.3.4.1-2.