Corsi cloud, storage e big data: EMC

career_EMC

Open curricula EMC – Corsi Cloud, Storage e Big Data

Si tratta dei percorsi di formazione e certificazione EMC finalizzati all’acquisizione di competenze su tecnologie di storage, recovery systems, cloud computing e big data analytics non collegati a specifiche tecnologie proprietarie di un singolo vendor ma all’acquisizione di competenze spendibili a livello occupazionale in contesti dove sono utilizzate anche tecnologie non solo EMC.

Sono percorsi formativi creati con lo stesso criterio, struttura e finalità con cui Cisco ha creato i percorsi formativi Academy Cisco CCNA: aumentare le opportunità occupazionali delle persone attraverso l’acquisizione di competenze reali e certificate all’interno di percorsi strutturati prodotti da un vendor leader di mercato su tali tecnologie.

Sono percorsi inseriti nell’offerta formativa EMC Academy e disponibili all’interno dell’offerta formativa eForHum riservata a persone in aggiornamento e riqualificazione professionale supportati da voucher e cofinanziati.

Si tratta di corsi associati a certificazioni EMC Proven Professional utili e qualificanti per tecnici che si occupano di tali tecnologie in contesto professionale presso system integrator e società di consulenza ICT e possono essere seguiti in un secondo tempo da certificazioni di prodotto EMC, tipicamente pensate per persone che lavorano all’intesto di partner commerciali EMC specializzati.

EMC Proven Professional

Le aree tecnologiche coperte da tali percorsi di certificazione rientrano nel novero dei profili professionali individuati come emergenti dalle ricerche della comunità europea nei due settori:

  • servizi datacenter e cloud computing: profilo professionale collegato al settore dei servizi IT che nel report Assinform Confindustria 2014-2015 copre il 37,5% del mercato di settore.
  • data scientist: figura professionale di più difficile reperimento sul mercato e contemporaneamente indicata come emergente da diverse ricerche individuano come emergente (McKinsey).

 

I corsi Cloud, Storage e Big Data

Information Storege & Management – Corso Storage: forma sull’uso delle tecnologie e dei prodotti di storage con un approccio multi-vendor, affrontando standard tecnologici e best practice più diffuse sul mercato; architetture, funzionalità e benefici di un sistema di storage intelligente; sono approfondite tecnologie di storage networking come  FC SAN, IP SAN, NAS, object-based e unified storage; soluzioni di business continuity come sistemi di backup and replication; problematiche di sicurezza, management e Cloud computing.

Cloud Infrastructure and Services – Corso Cloud: forma una Cloud Architect riconosciuto come EMC Proven Professional, in grado di costruire infrastrutture cloud basate sul cloud computing reference model, secondo lo schema a cinque livelli verticali (fisico, virtuale, controllo, orchestrazione e servizio) – e tre livelli trasversali (business continuity, sicurezza e service management). Per ogni layer funzionale il corso affronta tecnologie, componenti e processi, affrontando fondamenti e funzionamento della tecnologia che vengono esemplificati tramite casi di studio reali e pratica su prodotti EMC.

Data Science & Big Data Analytics – Corso Big Data: il corso fornisce un’introduzione alle tecnologie e sfide di business connesse alla tematica dei Big Data e del Data Analytics Lifecycle.Vengono affrontate le principali metodologie, tecnologie e strumenti di analisi dei dati, tra cui MapReduce e Hadoop fornendo esperienza pratica e casi di studio che rendono in grado di partecipare attivamente a progetti operativi.

Contesto italiano e professionalità richieste

Il mercato italiano su tali tecnologie è in fase di sviluppo, come confermano i dati del report Assinform benché risponda di limitazioni strutturali legate allo stato dell’infrastruttura di rete del territorio, elemento abilitante per lo sviluppo di tali servizi e tecnologie.

Tra le maggiori difficoltà nel recruiting di tali profili si evidenziano:

  • in senso generale: tempi lunghi nella formazione di profili coerenti dovuti anche all’inadeguatezza del sistema educativo pubblico in ritardo nell’allineamento delle proprie linee guida ministeriali e alla natura fortemente ‘aziendale’ di tali tecnologie.
  • in ambito cloud computing: la mancanza di profili junior con competenze in ambito datacenter e cloud computing e la carenza di percorsi formativi specialistici adeguati. Si pensi che attualmente esiste un  solo percorso di specializzazione riconosciuto dal MIUR a livello italiano ad includere un percorso ufficiale EMC su servizi storage e cloud computing (Corso ITS Cloud)
  • in ambito big data: la natura attitudinale del tutto peculiare del profilo del candidato ideale che qualora sia di estrazione informatica mostra una carenza in competenze matematico e statistiche, se invece di estrazione matematica ha una carenza sul versante tecnico. Il tutto calato in un contesto in cui gli standard sono in fase di definizione e gli strumenti tecnologici in rapida evoluzione.