VMware: solution providers e skill aziendali del personale

VMware – competenze aziendali dei partner e certificazioni: come orientarsi

Nel precedente articolo dedicato ai partner commerciali VMware e alle certificazioni abbiamo approfondito la struttura del channel certificazioni vmwarepartner program, arrivando ad introdurre il concetto di ‘competenza’ ovvero area tecnologica di specializzazione.

In questo articolo affronteremo ciascuna di queste specializzazioni in maggiore dettaglio i VMware solutions providers

Per il canale sono strutturati su tre livelli di verticalità:

  • professional – si accede alla rivendita dell’intera listino di prodotti, vengono forniti strumenti di autoformazione gratuita online e visibiltà tramite il partner locator. Personale certificato: 1 VSP e 1 VTSP; non è richiesta alcuna ‘solution competence’
  • enterprise – indica una profonda padronanza delle tecnologie, è un livello di partnerhsip che prevede incentivi e supporto dedicato. Personale certificato: 2 VSP, 2 VTSP, 2 VCP; è prevista almeno 1 ‘solution competence’
  • premier – si tratta dei partner più qualificati, è un livello che prevede incentivi e forte supporto da parte di vmware. I requisiti sono ovviamente più stringenti. Personale certificato: 4 VSP, 4 VTSP, 4 VCP; sono previste almeno 3 ‘solution competences’

Si noti come le certificazioni del personale sono tre:

  • VSP: VMware sales professional – profilo commerciale
  • VTSP: VMware technical sales professional – profilo tecnico-commerciale
  • VCP: VMware certified professionale – profilo tecnico: vedi le certificazioni VMware tecniche

Ognuna di queste certificazioni VMware, al di là di attestare una competenza della persona, garantisce un valore economico per l’azienda in quanto ne  abilita lo status di partner VMware.

Entriamo a questo punto maggiormente in dettaglio sulle diverse aree di competenza ovvero sulle diverse specializzazioni tecniche o solution competences.

VMware individua diverse specializzazioni o competenze, sviluppate per differenziare la specializzazione dei partner, indipendentemente dalle dimensioni aziendali, modello di business e fascia di mercato di riferimento.

Infrastructure Virtualization: per raggiungere alta efficienza all’interno di un datacenter, rappresenta un punto di partenza ed identifica i partner in base alla loro abilità di virtualizzare e consolidare ambienti server con soluzioni di virtualizzazione VMware. Indica la presenza di competenza aziendali per una sicura ed agevole migrazione e implementazione di un’infrastruttura data center basata su VMware.

Virtualization of Business Critical Applications (VBCA) naturale prosecuzione della competenze precedente, indica la competenza VMware in processi di virtualizzazione business critical application dei clienti.

Cloud Infrastructure as a Service (Cloud IaaS) evidenzia la capacità di supportare clienti nella transizione ad una infrastruttura IaaS basata su soluzioni cloud ibride VMware

Business Continuity per specializzarsi in infrastrutture virtualizzate che minimizzano downtime e protezione dati ovvero che implementano alta affidabilità e soluzioni di disaster recovery.

Desktop Virtualization competenza nell’implementazione di soluzioni desktop virtualizzate e applicazioni virtualizzate VMware, in situazioni aziendali che richiedono tali servizio come migrazioni e aggiornamenti di sistemi operativi, fusioni e acquisizioni aziendali, centralizzazione dei servizi.

Management operations competenza finalizzata all’implementazione di soluzioni di gestione centralizzata vCenter per automazione di procedure, miglioramento nella gestione delle risorse, reporting, monitoraggio e previsione, service assurance, cloud management e interoperabilità.

Nei prossimi articoli verranno descritte in dettaglio alcune delle certificazioni lato sales e lato tecnico.

certificazioni vmware