Certificazioni VMware

Certificazioni VMware: panoramica

Tra le certificazioni VMware, la più diffusa e richiesta è la certificazione VCP-DCV VMware Certified Professional.

Le certificazioni VMware sono le più importanti certificazioni in ambito virtualizzazione e cloud computing attualmente diffuse sul mercato internazionale. Rappresentano:

  • per le persone: uno strumento per distinguersi professionalmente e migliorare la propria occupabilità
  • per le aziende: un vantaggio competitivo e commerciale; garantisce lo status di channel partner VMware grazie alla presenza in azienda di personale in possesso di certificazione industriale.

Ad ogni tecnico certificato VMware viene rilasciato un codice unico di riconoscimento; tale codice traccia livello e stato delle certificazioni VMware possedute.

Tecnologie

Le certificazioni VMware sono strettamente collegate alle tecnologie che prodotte in ambito:

  • Data Center Virtualization: si tratta di certificazioni che vanno a valutare la capacità di progettazione, installazione e gestione degli ambienti VMware vSphere in un ambiente reale.
  • Cloud Management and Automation: certificazioni finalizzate per valutare il livello di abilità nell’installazione, configurazione e ottimizzazione di VMware vRealize per soluzioni cloud.
  • Digital Workspace: Si dividono in certificazioni Digital Workspace, progettate per valutare le capacità di configurazione, distribuzione, gestione, manutenzione, ottimizzazione e risoluzione dei problemi di VMware Workspace ONE e delle soluzioni correlate; e Desktop & Mobility: per misurare il livello di competenza nella progettazione, installazione e gestione di un ambiente VMware Horizon con View distribuito su VMware.
  • Network Virtualization: certificazioni sono progettate per valutare il livello di competenza nella progettazione, implementazione e gestione di un ambiente VMware NSX.
  • Security: certificazione che convalida la comprensione del candidato delle soluzioni di sicurezza VMware e la capacità del candidato di fornire supporto di livello base per le funzionalità di sicurezza dei prodotti VMware, tra cui NSX-T Data Center, Workspace ONE e VMware Carbon Black Cloud.
  • Application Modernization: certificazioni progettate per valutare la competenza su framework specialistici o  tecnologie emergenti come Kubernetes e container.

La certificazione VCP in ambito datacenter virtualization è considerata punto di partenza e requisito per tutte le altre specializzazioni.

Maggiori informazioni sulle singole certificazioni sono disponibili nei link del menu di destra di questa pagina.

Corsi e risorse di certificazione VMware

Ogni certificazione VMware corrisponde ad un corso di formazione ideato da VMware ed erogato esclusivamente presso un partner ufficiale VMware. Prevede laboratori, istruttori e materiale didattico autorizzato. eForHum è partner VMware  IT Academy autorizzato in qualità di Regional VMware IT Academy: eroga formazione in modalità non intensiva sui percorsi professional, formazione istruttori, supporto per altre istituzioni VMware IT Academy.

La formazione aziendale per i partner VMware viene effettuata esclusivamente dai VMware Authorized Training Center (VATC).

eForHum mette a disposizione dei propri clienti i seguenti strumenti strutturati per le certificazioni VMware:

  • formazione VMware Academy: formazione distribuita in corsi di certificazione VMware non intensivi
  • info certificazione: sulla struttura e regolamento degli esami di certificazione VMware
  • test Center Pearson Vue: registrazione, iscrizione all’esame, esame di certificazione VMware
  • tracking delle Certificazioni VMware: supporto nell’utilizzo del sistema di tracking delle certificazioni
  • preparazione all’esame di certificazione: simulazione d’esame con indicazioni su tempistiche, soglie, best pratice, scenari.

Un esempio della struttura didattica e formativa ufficiale di eForHum è rappresentato dal corso VMware vsphere 7, il più richiesto ed importante in ambito virtualizzazione datacenter.

Livelli di certificazioni VMware

Ognuno di questi ambiti tecnologici è diviso in più livelli di competenza. Esistono infatti quattro livelli di certificazioni VMware:

  • VMware Associate: rivolto a profili junior o in cerca di prima occupazione, senza esperienza professionale. Oppure per profili che hanno la necessità di avere, per finalità gestionale o commerciale, una conoscenza di base del panorama dei prodotti VMware.
  • VMware Professional: il più diffuso livello di certificazione VMware. E’ rivolto a consulenti IT, system engineers, data center e cloud administrators con almeno 6 mesi di esperienza su architetture VMware. La certificazione VCP-DCV rappresenta la certificazione Vmware Professional più richiesta. E’ conseguibile attraverso il corso VMware Vsphere.
  • VMware Advanced Professional: rivolto a professionisti in possesso di più approfondite e vaste competenze nel design ed amministrazione di infrastrutture VMware.
  • VMware Expert: l’elite degli esperti di architetture VMware, prevede profonda padronanza su infrastrutture di virtualizzazione e viene raggiunta solo tramite un esame orale davanti ad una commissione di senior Expert VMware Certified Engeneers.vmware careers

Ruoli connessi alle certificazioni VMware

EngineerEngineer: assicura la stabilità, l’integrità e l’efficienza operativa del sistema informativo interno che supporta le funzionalità organizzative centrali, monitorando, gestendo ed ottimizzando tutto il software di rete ed i sistemi operativi associati. In possesso di certificazioni VMware, dimostra competenze comunicative, analitiche e di problem solving per identificare, comunicare e risolvere problemi in modo coerente con gli investimenti IT.

AdministratorAdministrator: E’ un profilo Professional in possesso della certificazione VCP-DCV, progetta, installa, amministra e ottimizza server aziendali e loro componenti per ottenere elevate performance dell’infrastruttura IT. Questo include garantire l’affidabilità delle applicazioni client/server, ma anche configurare nuove soluzioni e sviluppare procedure per la gestione dell’ambiente server. Ove possibile l’Administrator assiste anche nella supervisione della sicurezza fisica, integrità e affidabilità del datacenter.

ArchitectArchitect: si occupa della progettazione strategica e implementazione del dell’architetture del sistema informativo interno e del software in rete che garantiscono il corretto funzionamento dei principali processi IT aziendali , oltre ad assicurarne l’elevata affidabilità. Ottiene il consenso organizzativo per tutti i progetti, valuta e seleziona le tecnologie e assicura una guida tecnica a tutta l’organizzazione, dal punto di vista strategico fino alla pianificazione del progetto.

DeveloperDeveloper: identifica, definisce e progetta i requisiti applicativi, traduce i requisiti del software in codice di programmazione, sviluppa e mantiene programmi. Definisce struttura e distribuzione dei dati in modo che le soluzioni applicative rispettino le esigenze dell’organizzazione. Prepara inoltre materiale a supporto della distribuzione della soluzione applicativa, come guide, test plans, basandosi sui più recenti frameworks, best practice, metodologie di test e scenari di implementazione.

GovernanceGovernance/Operator: è un manager IT che definisce l’intreccio tra persone, procedure (policy-governance), processi (process-governance) e prodotti (product-governance) per rispondere all’implementazione del modello ‘IT as a service‘. Tra i suoi compiti: definizione di job roles, competenze, piani formativi, organizzazione e documentazione.

Per informazioni sulle certificazioni VMware e sui corsi VMware Academy potete contattarci via email [email protected], oppure via telefono 02-36572923 (Milano) 0444-1620633 (Vicenza)

vmw_Strip