CPE2018: eForHum mette al centro il talento

Valorizzare le competenze, mossa strategica per il canale Business di Cisco.

Cisco Partner Experience

Cisco Partner Experience, il più importante momento di incontro e condivisione delle strategie aziendali, trend tecnologici e obiettivi di business all’interno del canale commerciale Cisco, va in scena nella città di Genova, in una due giorni che è diventata un vero e proprio evento annuale nel panorama tecnologico italiano.
Quest’anno sono 150 i Partner che hanno preso parte all’evento: Cybersecurity, IoT, tecnologie collaboration e  industria 4.0 i temi presentati e analizzati dai relatori e da Agostino Santoni, AD di Cisco Italia. “Tra gli spunti con cui rimettersi al lavoro: puntare sulle competenze, credere nella condivisione e saper dare valore alla piattaforma Cisco” questo il messaggio lanciato a più riprese ai presenti.

Con ancora più forza rispetto allo scorso anno, Cisco Partner Experience mette al centro il fattore umano, le competenze della persona che portano valore all’azienda e al contempo risultano garanzia di passione, affidabilità e verticalità, fattori sui quali Cisco ha costruito negli anni la sua immagine e la sua storia. Quando si parla di persone e competenze non si può evitare di focalizzare l’attenzione sull’impegno che Cisco dedica da ormai vent’anni ai propri programmi di formazione, diventati oggi punto di riferimento per il vendor e i propri partner. “Cisco Academy, il progetto Digitaliani e Alternanza Scuola – Lavoro sono attività che ci consentono di poter affermare che Cisco lavora per costruire il futuro” puntualizza Santiago Solanas, Vice President of South Theatre (EMEAR).

Cisco Partner ExperienceA raccontare la sua storia fatta di passione, certificazione e inserimento lavorativo, sale sul palco di Cisco Partner Experience Caterina, che con i programmi di specializzazione Cisco Academy in eForHum si è certificata dapprima CCNA R&S e successivamente ha intrapreso il percorso di certificazione CCNP. “Non avevo ancora finito il percorso CCNA, quando ho avuto l’opportunità di cominciare a lavorare nel settore ICT, presso un’azienda partner dell’Academy, grazie ad eForHum” rivela.

Oggi Caterina ha 27 anni, lavora come Network Engineer e rappresenta uno dei numerosi casi di successo del piano italiano Cisco Country Digitization Acceleration avviato nel 2016, che prevede un forte impegno di Cisco a supporto del sistema educativo italiano ed investimenti nel sistema delle start-up tecnologiche del nostro Paese.

eForHum e la creazione di competenze IT tra i giovani

Caterina è una dei migliaia di giovani che entrano in contatto con i programmi Cisco Academy presso gli Istituti e le Università che collaborano con eForHum.

eForHum, in qualità di centro di specializzazione Cisco Academy e Cisco Academy Support Center, promuove periodicamente progetti di occupabilità in partnership con Cisco Academy da oltre 10 anni riconosciuti da Cisco come best practice internazionale in termini di occupabilità e standard didattici.

Cisco Partner ExperienceTutti i progetti si caratterizzano per la presenza dei seguenti elementi:

  • coinvolgimento del sistema education
  • coinvolgimento diretto delle aziende partner
  • certificazione industriale su tencologie leader di mercato
  • didattica fortemente orientata alle caratteristiche dei profili junior in ingresso, incluso un significativo monte ore di attività laboratoriali.

Durante Cisco Partner Experience eForHum ha presentato ai partner aziendali dei territori di riferimento su cui opera il Progetto Junior Cisco di specializzazione e inserimento lavorativo. Ogni anno il Progetto Junior Cisco inserisce nelle aziende partner decine di studenti provenienti dalle migliori scuole e università tecniche, dove hanno avuto l’opportunità di affiancare e integrare lo loro formazione con percorsi Cisco Academy di base.

Nato in Lombardia, oggi il progetto Junior forma giovani talenti IT in tutti i territori del nord Italia – Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Liguria, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Val d’Aosta.