Corso vSphere 6 e Certificazione VCP6-DCV

Corso vSphere 6: quali novità ?

Corso vSphere 6

A circa un anno di distanza dall’uscita della nuova certificazione VCP6-DCV e dei relativi corsi vSphere è utile fare il punto sullo stato di tale aggiornamento sia dal punto di vista delle tecnologie che dal punto di vista del mercato della formazione.

Come ormai tradizione, VMware lascia un ampio grace period durante il quale:

  • da un punto di vista delle tecnologie, è possibile e per certi aspetti opportuno attendere il passaggio alla nuova realease del sofware
  • da un punto di vista della certificazione e del suo valore occupazionale, è possibile e ragionevole, sostenere sia la vecchia che la nuova certificazione.

Tale periodo sta rapidamente concludendosi e questo è il motivo per cui eForHum, in qualità di partner VMware Academy ufficiale, dopo un periodo durante il quale era ha reso mantenuto nella priora offerta formativa entrambi i percorsi, ha deciso di abbandonare definitivamene il percorso formativo collegato alle certificazione VCP5.5.

Il nuovo percorso di certificazione

CERTIFICAZIONEESAMI RICHIESTI CERTIFICAZIONE
VCP 6

Esame Foundation [2V0-620]+ Esame VCP 6 [2V0-621]

 VCP6-DCV

I principali cambiamenti nella struttura di certificazione introdotti da VMware sono quindi:

  • l’introduzione di nuovi argomenti, più verticali. Il livello VCP-DCV diventa così più distintivo, attestando competenze più approfondite
  • l’introduzione di un esame intermedio obbligatorio – vSphere Foundations – che non ha valore di certificazione industriale

Il nuovo percorso formativo

eForHum offre soluzioni formative collegate alle caratteristiche del candidato che tipicamente si rivolge all’Academy:

  • neodiplomato o neolaureato in inserimento lavorativo, con scarsa o nulla esperienza reale pregressa ma con basi teoriche, non in possesso di certificazione VMware
  • tecnico in riqualificazione o aggiornamento professionale, con esperienza pregressa eterogenea, non in possesso di certificazione VMware

Le tre opzioni

  • Corso vSphere ICM+OS  – porta alla certificazione VCP6.  La modalità più comune e consigliata. Include Esame Foundations ed Esame VCP: è pensato per chi ha un obiettivo di aggiornamento, specializzazione, riqualificazione professionale perchè unisce competenze tecniche verticali e certificazione industriale.
  • Corso vSphere ICM6 [Install Configure Manage] + Esame Foundations [2V0-620]: consigliato per profili junior neodiplomati o neolaureati in ingresso nel mercato di lavoro. L’esame Foundation infatti è un esame intermedio senza valore di certificazione industriale.
  • Corso vSphere OS6  [Optimize and Scale] + Esame VCP 6 [2V0-621]. Per chi ha già superato l’esame Foundations.

Si ricorda che

  • tutti i corsi e le certificazioni VMware possono essere sostenuti presso la sede VMware Academy di Milano.
  • la frequenza di un corso VMware ufficiale è requisito indispensabile per l’ottenimento della certificazione VCP-DCV.

Maggiori informazioni sul corso vSphere 6

Quali novità tecniche in vSphere 6 ?

Di seguito invece riportiamo le novità principali introdotte da un punto di vista tecnico nel nuovo corso:

  • aggiornamenti sul processo di installazione e aggiornamento di vSphere
  • potenza di calcolo: miglioramenti nella scalabilità, device supportati, Instant Clone
  • storage: Virtual Storage Volumes e Storage Policy-Based Management
  • network: Network IO control, Multicast Snooping, Multiple TCP/IP Stack for vMotion
  • availability: significativi miglioramenti su long-distance vMotion e sw-based Falut Tolerance
  • gestione: content library per template, ISO e scripts, Cross-vCenter Clone and Migration, miglioramenti dell’interfacccia utente.

Per maggiori informazioni e iscrizioni [email protected] oppure 02-36572925

Un Advisor Vmware Academy è a disposizione per orientarvi nella scelta del percorso più adatto in funzione dell’esperienza lavorativa, degli skill e delle aspirazioni professionali.

vmware-banner-3