Questionari di autovalutazione

I questionari dei Corsi Cisco Academy

Tra gli strumenti presenti all’interno del Cisco Networking Academy Program, indispensabili per la focalizzazione alla certificazione Cisco e per questo presenti in tutti i corsi Cisco Academy – ovvero nei corso Cisco CCNA,  CCNA Security e Cisco CCNP – vi sono i questionari di autovalutazione in itinere, accessibili attraverso la piattaforma proprietaria del Cisco Networking Academy Program e caratterizzati da un livello di complessità gradualmente vicina al livello della certificazione Cisco che verrà sostenuta.

Tipi di questionari

  • riassuntivi: utilizzati per lo più al termine delle lezioni affinché il partecipante abbia uno strumento oggettivo con cui auto valutare il proprio livello di comprensione dei temi affrontati in aula
  • intermedi: relativi a ciascun argomento, come ad esempio il subnetting, il protocollo di routing OSPF o le ACL – Access Control List, da svolgere in seguito alla lezione come ripasso e consolidamento
  • finali: riassuntivi di ciascuno macro-argomento, come ad esempio il Routing o lo Switching. Ciascun esame finale è inoltre preceduto da un esame di simulazione
  • certification practice: esami di simulazione delle varie certificazioni Cisco e quindi predittivi rispetto agli esiti di certificazione, hanno la funzione principale di guidare verso l’ottimizzazione dei risultati di apprendimento

La correzione dei test avviene in due modi:

  • dall’istruttore in aula, durante le sessioni di training, in modalità round table
  • in modalità autonoma grazie al sistema di autocorrezione previsto da Cisco: ogni risposta errata rimanda automaticamente attraverso un hiperlink alla sezione didattica di riferimento per la spiegazione dell’errore commesso.

Il modello didattico di eForHum

eForHum, nel corso di 10 anni di partecipazione al Networking Academy Program ed attraverso un monitoraggio effettuato sulle 35 Academy a lei affiliate, ha sviluppato un modello didattico che prevede un uso strutturato e focalizzato di questi strumenti di self-assessment al fine di massimizzarne il rendimento in termini di apprendimento e finalizzazione alla certificazione Cisco specifico per i propri clienti ovvero:

  • profili senior: costituite da tecnici IT, sistemisti di rete, network engineer, network designer, support engineer o aspiranti tali
  • profili junior: neodiplomati e neolaureati di indirizzo informatico e TLC

Tale modello, in grado di coniugare focalizzazione verso gli obiettivi di certificazione e flessibilità, prevede una speciale calendarizzazione delle attività di self-assessment, effettuata sotto la guida dell’istruttore certificato Cisco e del coach d’aula.

Dato l’alto valore di predittività dei questionari, eForHum ha deciso di metterne a disposizione un estratto selezionato alle persone che si avvicinano alla certificazione Cisco CCNA non con fine valutativo ma al fine formativo, indispensabile per:

  • permettere al cliente un’autovalutazione oggettiva del punto di partenza, metro di confronto oggettivo durante tutto il percorso per un’autovalutazione dell’effettivo salto di qualità
  • una predizione ragionevole del lilvello di impegno richiesto durante il corso
  • comporre aule adeguate agli obiettivi, aspettative e competenze dei propri clienti
  • dare all’istruttore strumenti oggettivi per supportare fin da subito la persona nelle aree di crescita necessarie

Tale strumento viene proposto al cliente durante la fase di onboarding ai corsi Cisco CCNA, sotto la guida di un coach esperto in grado di supportare la persona nella lettura dei risultati.