Cisco CCNA v7 a Vicenza e Milano

Il nuovo percorso di certificazione CCNA 200-301 disponibile nelle sedi eForHum di Milano e Vicenza

CCNA v7 eForHum Cisco Networking AcademyNegli scorsi mesi abbiamo parlato diffusamente dell’aggiornamento del sistema di certificazioni Cisco e delle novità introdotte sui percorsi di certificazione CCNA, CCNP, Specialist e CCIE. In questo articolo riportiamo il programma didattico ufficiale della certificazione Cisco CCNA 200-301 e le prime edizioni del corso CCNA in cui sarà erogato.

eForHum propone ai propri corsisti il corso Cisco CCNA v7 in qualità di Cisco Networking Academy, Academy Support Center (ASC) e Instructor Training Center (ITC) di riferimento nel Nord Italia. Attiva da circa vent’anni sui curricula Cisco, eForHum ha seguito in prima linea gli aggiornamenti del programma di certificazione proposti dal vendor, quali Global Event per ITC e ASC e Global IPD Week, sessioni di aggiornamento per gli istruttori Cisco.

A conclusione delle sessioni di update, Cisco ha rilasciato il nuovo materiale didattico per affrontare la certificazione Cisco CCNA in data 10 dicembre 2019. Tali aggiornamenti verranno implementati da eForHum sia nei corsi attualmente in erogazione, che nei prossimi corsi in avvio. Nello specifico, queste le prime due aule che affronteranno il nuovo corso Cisco CCNA v7:

  • Corso CCNA v7 a Milano: avvio 25 gennaio 2020 con orario 10 – 18
  • Corso CCNA v7 a Vicenza: avvio 25 gennaio 2020 con orario 10 – 18

Calendario dei corsi, didattica e iscrizioni sono disponibili nella pagina ufficiale del corso CCNA

CCNA v7: what’s new

Il corso Cisco CCNA v7 presenta una struttura modulare, organizzata in tre moduli di corso. Ogni modulo è articolato in capitoli, che presentano una parte teorica e una parte pratica. Così come nella versione precedente, ad ogni corsista è consegnato un set di strumenti ufficiali Cisco, fondamentali per accompagnare la persona dalla prima lezione di corso al conseguimento della certificazione CCNA 200-301: piattaforma Cisco Netacad, simulatore pratico Cisco Packet Tracer (v7.3), laboratori reali aziendali.

Di seguito, presentiamo il corso e la divisione in moduli, con focus sulle principali competenze e tecnologie.

Modulo 1: Introduction To Networks

Il modulo introduce alle architetture, ai modelli e ai protocolli che abilitano la connessione tra device, applicazioni, dati e utenti all’interno di reti di ultima generazione, partendo da concetti di base come l’indirizzamento di rete ed il protocollo Ethernet fino ad arrivare alla configurazione di reti LAN.

Modulo 2: Switching, Routing and Wireless Essentials

Il modulo si focalizza sulle tecnologie di switching e routing in reti small e medium business, che includano tecnologie wireless e security. Vengono acquisite competenze fondamentali per la configurazione e risoluzione di problemi di rete, identificazione e mitigazione di minacce alla sicurezza di reti LAN, nonché per la configurazione di wireless LAN sicure.

Modulo 3: Enterprise Networking, Security and Automation

Questo terzo modulo fornisce le competenze necessarie per lavorare su reti aziendali più complesse, includendo temi architetturali, di progettazione, sicurezza e troubleshooting. Gli argomenti del modulo toccano le tecnologie WAN, includendo temi quali QoS, VPN, SDN, virtualizzazione e automazione delle reti. I partecipanti acquisiscono capacità per configurare e risolvere problemi su reti aziendali, riconoscere e mitigare attacchi di cybersecurity ed utilizzare tool di network management.

Vengono infine approfondite conoscenze relative al software-defined-networking, incluse le architetture controller-based e soluzioni di network automation basata su API (application programming interfaces).

Per informazioni di dettaglio sulle competenze richieste in certificazione, visita la pagina ufficiale della certificazione Cisco CCNA oppure richiedi informazioni agli Advisor eForHum