Junior Cisco Veneto ed Emilia: inserimento aziendale

Conseguita la certificazione, il Progetto Junior Cisco in Veneto ed Emilia Romagna si è concluso con l’inserimento aziendale.

Era il 12 settembre, quando abbiamo raccontato l’avvio del Progetto Junior Cisco nelle Regioni Veneto ed Emilia Romagna, con giovani neodiplomati che si apprestavano ad affrontare sei settimane di formazione Cisco Academy. Oggi li ritroviamo Junior Network Engineers certificati Cisco.

Due gli obiettivi che hanno guidato i 12 Junior in questo percorso:

  • Il conseguimento della certificazione Cisco CCENT (Cisco Certified Network Technician)
  • L’inserimento aziendale all’interno del Gold Partner Cisco Lantech//Longwave

Per raggiungerli è stato messo a punto nelle Regioni Veneto ed Emilia Romagna il Progetto Junior Cisco, basato sull’esperienza decennale di eForHum su profili junior sul territorio lombardo. Il progetto coinvolge Cisco Academy eForHum nella fase di organizzazione ed erogazione dei curricula Cisco, Randstad per la parte di recruiting e placement e infine Lantech//Longwave, System Integrator e partner Cisco italiano in forte crescita da oltre 20 anni e attivo sulle tecnologie Data Center, Security, Collaboration, Networking e IoT & Cloud.Junior Cisco aula

 

Formazione ufficiale Cisco

Fondamentale e primaria per raggiungere gli obiettivi sopra elencati la fase di formazione in aula, che ha visto gli studenti impegnati per 240 ore di lezione. La didattica si è svolta a Padova, presso le sedi Lantech//Longwave e Bologna, nelle aule convenzionate presso il Business Center Regus. con corsi in parallelo, uno per territorio, con ampie parti in comune per agevolare sia la dimensione di team building che la familiarizzazione dei partecipanti con le sedi territoriali di inserimento.

Junior Cisco soft skills

200 le ore di lezione espressamente dedicate alle tecnologie Cisco in ambito Routing&Switching e Wireless. La formazione è stata curata da eForHum in qualità di Cisco Academy ed è stata supportata da Istruttori e materiale ufficiale Cisco: simulatore didattico Cisco Packet Tracer e laboratori reali, elementi  propedeutici alla certificazione e al possesso di competenze reali e subito spendibili on the job.

Parallelamente alla parte tecnica, ampio spazio è stato conferito ai contesti aziendali e tecnologici di inserimento, attività di team building e allo sviluppo di soft skills. Tali temi sono stati affrontati e discussi in aula da rappresentanti aziendali, dallo staff di Randstad e da un ospite d’eccezione: Giacomo Sintini life coaching, campione nazionale di pallavolo e fondatore dell’ omonima associazione per la ricerca contro le leucemie.

 

Certificazione e inserimento aziendale

La fase di formazione e specializzazione Cisco Academy si è conclusa con successo nel mese di novembre, con il conseguimento da parte degli studenti della certificazione Cisco CCENT.

Dieci i giovani selezionati dal Gold Partner Cisco Lantech//Longwave e inseriti nelle ultime settimane nell’organico aziendale come Junior Network Engineers. Elemento importante e distintivo nella scelta e nell’impiego dei giovani tecnici è l’indirizzamento verso attività tecniche diversificate in base alla specificità dell’azienda e all’attitudine della risorsa. 

Junior Cisco inserimento aziendale

“Da sempre, uno dei valori cardine del nostro Gruppo è la valorizzazione delle risorse, unita alla volontà di guidare giovani brillanti ed appassionati verso il mondo del lavoro, contribuendo nel modo migliore possibile allo sviluppo delle loro competenze. E siamo sicuri che il valore aggiunto che questi ragazzi sapranno apportare alla nostra realtà sarà al di là di ogni aspettativa”.

Queste le parole rilasciate da Lantech//Longwave attraverso i propri canali ufficiali, alle quali eForHum si unisce congratulandosi con i giovani tecnici.