Esame di certificazione SISAS

L’esame di certificazione Implementing Cisco Secure Access Solutions (SISAS) (300-208) è associato con la certificazione Cisco CCNP Security ed attesta la conoscenza che un network security engineer ha delle componenti ed architetture di accesso sicuro utilizzando lo standard 802.1X e Cisco TrustSec.

Esame di 90 minuti composto da 65-75 domande test la conoscenza dell’architettura, soluzione e componenti Cisco come soluzione di controllo delle minacce di rete. Include il concetti fondamentali inerenti al BYOD utilizzando i servizi di profiling di Cisco ISE.

Corsi per l’esame SISAS

I candidati si possono preparare frequentando il corso SISAS

Il corso Cisco ufficiale SISAS è l’unico autorizzato per preparare e sostenere l’esame SISAS: 300-208

Si tratta di un corso Cisco intensivo diurno della durata di 5 giorni, dal lunedì al venerdì in orario 9-18 per un totale di 40 ore. Il corso affronta tematiche di sicurezza perimetrale delle reti informatiche basate su tecnologia e apparati ASA Cisco.

Requisiti esame SISAS

Il candidato affronta l’esame di certificazione Cisco SISAS in cui vengono testate conoscenze teoriche e competenze pratiche attraverso domande complesse a risposta multipla e laboratori pratici.

Prerequisito per la validità dell’esame SISAS è il possesso di una certificazione CCNA Security-IINS valida Rammentiamo, per coloro i quali non sono familiari con i percorsi di certificazione Cisco, che le certificazioni hanno una struttura piramidale che avanza per step successivi di competenza. Gli skill che costituiscono un indispensabile fondamento per i percorsi superiori sono inserite nella certificazione CCNA.

Il superamento dell’esame SISAS, insieme al superamento degli esami SENSS, SIMOS, SITCS porta al conseguimento della certificazione Cisco CCNP Security.

Argomenti esame di certificazione SISAS

1. Identity Management ed accesso sicuro

1.1 Implementare l’amministrazione degli apparati

1.2 Descrivere l’identity management

1.3 Implementare l’accesso 802.1X a reti wired/wireless

1.4 Implementare MAB (Mack Authentication ByPass)

1.5 Implementare il network authorization enforcement

1.6 Implementare la Central Web Authentication (CWA)

1.7 Implementare il profiling

1.8 Implementare servizi guest

1.9 Implementare servizi di posture

1.10 Implementare l’accesso BYOD

2.0 Difesa dalle minacce

2.1 Descrivere un’architettura TrustSec

3.0 Strumenti di Troubleshooting, monitoraggio, e reporting

3.1 Troubleshooting delle soluzioni per l’identity management

4.0 Architetture per la difesa dalle minacce

4.1 Progettare soluzioni wireless ad elevata sicurezza con ISE

5.0 Progettare achitetture per l’Identity Management

5.1 Gestione dell’apparato

5.2 Identity Management

5.3 Profiling

5.4 Servizi Guest

5.5 Servizi di Posture

5.6 Accesso BYOD