eForHum Opinioni: Corsi Cisco Online – Academy Excellence Research

Valutazione qualitativa dei corsi Cisco in streaming

eForHum Opinioni: corsi cisco online: di seguito riportiamo gli esiti di una ricerca condotta per il Cisco Networking Academy Program a valle del progetto internazionale Academy Excellence 2014.

L’ analisi è stata effettuata su un campione di clienti eForHum che hanno partecipato ai Corsi Cisco Networking Academy di livello CCNA e CCNP con la modalità online proposta, durante il progetto Framework for Academy Excellence promosso globalmente da Cisco Academy.

Punti di forza rilevati dai partecipanti eForHum ai corsi cisco online:

  • risparmio economico: “riduzione delle spese di trasferta, ad esempio vengono indicate dai partecipanti alloggio, trasporto, pranzo, etc.”
  • ottimizzazione dei tempi: “tempi di viaggio ridotti o nulli, senza dover dipendere dalle condizioni del traffico o metereologiche”
  • comodità e flessibilità: “possibilità di utilizzare il proprio pc, di essere a casa propria, al lavoro, in viaggio, su qualasiasi device o sistema operativo, con requisiti di banda minimi”
  • analogia con la formazione in presenza: “ricevendo esattamente gli stessi servizi di chi è in aula, con docente reale, aula reale, laboratori reali”
  • facilità d’uso: “sistema user friendly e collegamento intuitivo”
  • affidabilità: “stabilità della piattaforma utilizzata, dello streaming audio e video, livello del supporto offerto”

Fonte valutazione qualitativa: opinioni e testimonianze reali

Riportiamo alcuni estratti delle interviste registrate durante il progetto Academy Excellence con nostri clienti che hanno utilizzato l’offerta eForHum Corsi Cisco Online, opzione @me. eForhum opinioni e testimonianze:

 eforhum opinioni 1 - Robin CalandriRobin C. – ALESSANDRIA: “Ho apprezzato molto la piattaforma didattica Cisco Netacad perchè rappresenta il punto focale: raccoglie il contenuto, i test, gli esercizi con il simulatore, le tracce dei laboratori. All’istruttore darei il voto massimo: preciso nelle spiegazioni, puntiglioso, insomma perfetto. Abitando ad Alessandria ho utilizzato una modalità blended e posso dire che l’esperienza da remoto equivale esattamente allo stare in aula, forse per alcuni aspetti è anche meglio. Il fatto di poter vedere tutti gli strumenti, la lavagna, i contenuti tramite la condivisione del desktop ha fatto sì che mi sentissi come se fossi fisicamente in aula. Fondamentali i laboratori: avere la possibilità di essere con il mio team in una sessione voip dedicata e separata dal resto dell’aula, ha permesso un’ottima interazione. Ognuno ha il proprio lavoro da svolgere, ma è possibile aiutarsi a vicenda. E’ un’esperienza che responsabilizza. Mi sono trovata benissimo con eForHum e ho lavorato molto bene”.
 
 eforhum opinioni 2 - Mirko SpezieMirko S. – PADOVA: “Ho apprezzato molto il laboratorio reale, in quanto mi ha dato la possibilità di metter mano su apparati fisici facendomi lavorare in maniera tranquilla e approfondita. Prima di iniziare il corso non mi aspettavo che il laboratorio fosse così approfondito. Mi è stato molto utile anche per l’esame di certificazione. Inoltre non ho notato la differenza tra essere fisicamente in aula e non, grazie agli strumenti forniti: era come aver di fronte le slide e la lavagna. Venivamo poi chiamati tutti sia da remoto sia in aula. I vantaggi dell’esperienza da remoto sono stati la comodità di stare a casa con tutto ciò che ne consegue, uniti alla possibilità di poter usufruire degli stessi strumenti che vengono utilizzati in classe.”
 
eforhum opinioni 3 - Daniele Colombo Daniele C. – PAVIA: “Per me è stato essenziale il connubio tra interazione reale tramite videoconferenza Webex Training, uso della piattaforma didattica e laboratorio in vpn, oltre alla capacità del docente. L’alto grado di professionalità dell’instructor, l’essere in grado di spiegare i concetti in maniera trasparente, la pazienze nel ripetere ciò che non è chiaro e la capacità di coinvolgere ha reso l’esperienza ancora migliore. In aggiunta Cisco Packet Tracer è uno strumento ottimo, non solo per la simulazione ma anche per la creazione di piccoli progetti. L’esperienza da remoto è stata per me migliore di quella in aula in quanto da casa ero molto più concentrato e presente, infatti essendo il mio corso pagato dall’azienda volevo che non ci fossero distrazioni esterne. Non mi sono sentito per niente tagliato fuori, anzi!”
 
eForHum Opinioni 4 - Marco SantovitoMarco S. – CHIETI: “L’uso della soluzione Cisco Webex Training Center è stata ottimale. La possibilità di avere uno strumento condiviso e di poter vedere da remoto la lavagna è stato molto positivo. Mi sono piaciute molto le Breakout session in quanto è un momento di condivisione con altre persone in cui si procede con il laboratorio all’interno di un’auletta separata virtualmente dal resto della classe. L’istruttore entra durante il laboratorio per controllare quello che stiamo facendo. Questa soluzione aiuta la concetrazione. I vantaggi di un corso da remoto consistono nella possibilità di fruire di un servizio di alta qualità, stando a casa o in ufficio; nella possibilità di potersi organizzare la giornata in base ai propri impegni di lavoro, sapendo che poi si torna a casa e non c’è l’impegno ulteriore di doversi muoversi con i mezzi e di raggiungere un posto fisicamente lontano da casa. In presenza sarebbero stato 600 km a venire e 600 a tornare, oltre alla spesa”.
 
eForHum Opinioni 5 - Andrea_BagnariolAndrea B. – UDINE: “Posso solo parlar bene delle piattaforme, delle periferiche e dei device, l’infrastruttura di router e switch è di alto livello. Gli istruttori sono stati tutti molto competenti, sempre disponibili. Voto 10. Hanno avuto una disponibilità esemplare per noi che eravamo da remoto, per esempio se c’era qualcosa che non riuscivo a far funzionare, mi facevano condividere il mio desktop e risolvevano le problematiche. Inizialmente avrei dovuto seguire il corso in presenza ma poi ho optato per la fruizione da remoto. Da casa si sta meglio, infatti uno dei punti di forza è stato il fatto che non ho dovuto prendere il treno alle 4.30 di mattina per poi arrivare già stanco a lezione. Mi collegavo alle 9.55 dalla mia poltrona, accendevo i due monitor, su uno avevo attivo il browser e quindi il collegamento a netspace e sul secondo invece ero collegato con Cisco Webex. Avendo monitor da 22 pollici, potevo ingrandire leggermente la webcam puntata sul docente ed era come se fossi in classe”.
 
eforhum opinoni 6 - adriano Francioso Adriano F. – TARANTO: “Davvero un’esperienza andata oltre le mie aspettative! Superate le prime lezioni, mi sono davvero sentito in aula. L’istruttore ha reso possibile l’interazione con i colleghi di corso e risposto ai quesiti che ponevo da remoto. Mi sono sentito sempre parte del gruppo. Seguire un corso da remoto ha innumerevoli vantaggi, ma bisogna stare attenti a chi li eroga. Con eForhum mi sono sentito molto più a mio agio da remoto che in altri contesti dal vivo. Davvero un’esperienza ineccepibile accompagnata da gentilezza e professionalità dello staff. Le lezioni hanno avuto una chiarezza espositiva ai massimi livelli. Docente preparatissimo e sempre pronto a risolvere qualsiasi dubbio. Grazie ai laboratori messi a disposizione ho potuto colmare le difficoltà pratiche dovute ad esperienza diretta. Ora posso dire di aver fatto diverse ore di vero troubleshooting”.
 
eForHum opinioni 7 - Andrea Foppiani Andrea F. – PIACENZA: “Dal punto di vista degli strumenti ho apprezzato molto Cisco Packet Tracer che è uno strumento che permette di simulare la realtà con un software. Sono stato molto soddisfatto dei miei istruttori, i migliori istruttori che ho avuto nella mia vita, quindi 10+ da tutti i punti di vista, in particolare per la chiarezza espositiva. Utilizzando i laboratori da remoto si riesce a fare tutto ciò che i colleghi fanno in aula, è solo una questione di organizzazione con le persone con cui lavori. I vantaggi di seguire un corso da remoto risiedono sicuramente in un’ottimizzazione dei tempi e dei costi perché potevo tranquillamente organizzarmi 10 minuti prima dell’inizio lezione, invece di partire un’ora e mezza prima. E’ tutta una questione di logistica, traffico e costi, poichè non è mai economico spostarsi. Arrivavo da Piacenza sono circa 100 km dalla sede di eForHum. E’ stata un’esperienza che mi è servita tantissimo, un’esperienza formativa e bella perché ho potuto conoscere tante persone che fanno il mio stesso lavoro, condividere esperienze e incontrare docenti magnifici e eccezionali, insomma una bella esperienza sia dal punto di vista umano e lavorativo”.
 
eforhum opinioni 8 - stefano mazgon Stefano M. – GORIZIA: “Ho iniziato a seguire il corso in presenza e poi mi sono spostato da remoto per motivi personali. La possibilità di interagire mi faceva sentire in aula, anche se non ero fisicamente lì, potevo fare domande e sentire l’audio del docente. Ciò che ho più apprezzato sono stati i laboratori nei quali eravamo divisi in gruppi e collegati in vpn ai pod reali CCNA e CCNP. L’interazione, il poter lavorare insieme ai colleghi sia da remoto sia in aula è stato molto positivo. Il vantaggio poi di seguire il corso in streaming è stato il risparmio di otto ore di viaggio, il che mi permetteva di evitare le faticate di quando venivo in sede. La qualità della fruizione è stata elevata sia in presenza che da remoto”.
 
Massimiliano Gargano sitoMassimiliano G. – ROMA e LIONE: “Seguire un corso CCNP da remoto ha numerosi vantaggi: più libertà nell’organizzazione e nella gestione del tempo, meno condizionamenti a livello di praticità e possibilità di frequentare il corso da qualsiasi parte del mondo: per esempio io ho seguito alcune lezioni da Roma ed altre da Lione. Sto sfruttando molto l’utilizzo dei pod del laboratorio di eForHum, preferisco far esperienza reale sui rack quando sono in aula. Quando ho avuto qualche problema, il docente è sempre stato pronto ad aiutarmi prendendo il controllo del desktop da remoto per poter vedere meglio la situazione in tempo reale”
 
Davide ZanichellisitoDavide Z. – REGGIO EMILIA: “Se avessi dovuto partecipare in presenza avrei dovuto fare degli orari apposta, chiedendo due pomeriggi a settimana di ferie. Inoltre recarmi a Milano due volte a settimana avrebbe avuto un costo improponibile. Come ho scelto la struttura? ho googlato corsi cisco online e eforhum opinioni. Era importante per me poter coniugare una alta qualità della formazione Cisco con una gestione ottimale degli aspetti logistici. In questo la tecnologia aiuta molto e mi ha permesso di raggiungere entrambi gli obiettivi.  Scegliendo l’opzione da remoto ho potuto  uscire dal lavoro in orario normale, arrivare a casa e connettermi per poter seguire le lezioni in tempo reale. Ero a tutti gli effetti in aula con gli altri.

eForHum opinioni: valutazione quantitiva corsi online

INDICATOREVALUTAZIONESIGNIFICATO
Cisco WebEx94 %Giudizio sugli strumenti Cisco WebEx
Streaming Audio/Video94 %Qualità streaming audio/video, affidabilità
VPN Real Labs94 %Valutazione dei laboratori, efficacia, accessibilità
Remote Teamwork100 %Valutazione sui laboratori di gruppo in remoto via VPN
Support100 %Utilità del team di supporto
Coinvolgimento100 %Coinvolgimento del partecipante in remoto
Confronto aula/online100 %Possibilità di fare le stesse cose di chi è in aula
Completamento corso100 %Numero di studenti che ha completato con successo il percorso formativo
Certificazione100 %Numero di certificati corso in presenza / corso online

 
Ricordiamo che eForHum affianca la modalità di fruizione di corsi Cisco e VMware online alla tradizionale formula di frequenza in presenza nelle sedi di Milano e Vicenza.